I miei Occhi

GraziSnapshot_20150429_12 - Copia - Copiae Signore per gli occhi che mi hai dato.

Con essi vedo le meraviglie che hai creato.

Con essi godo il calore del sole,

quando li chiudo,

e la luce che esso propaga,

quando li riapro

Grazie Signore nel momento del dolore

Questi occhi piangono e ti ringrazio

Con le lacrime placo il batticuore e posso soffrire serenamente

Grazie Signore se decidessi la mia cecità

Ti sarei grato perché non vedrei più

Avrei il ricordo inalterato delle cose più belle

e l’occasione di scordar in fretta quelle brutte

Questi occhi che tanto mi fanno esplorare

Mi sanno accecare davanti agli errori

Se perdessi il loro uso

Sarei libero dal peccato.

Ringraziamo per i doni ricevuti senza recriminare ciò che non si ha

Avere qualcosa sembra essere l’origine di ogni ambizione ancor più che non essere. Essere, qualcuno, del resto, equivale ad avere. Avere talenti e proprietà da ostentare o semplicemente da possedere per il gusto del possesso. Quanto male in tutto ciò. Cose semplici che manifestano la bramosia delle persone che alimentano egoismo, superbia, avarizia.

Il poco che serve realmente, spesso, si ignora come se fosse superfluo mentre si ambisce l’impossibile e, paradossalmente, si arriva a non avere il necessario pur vivendo nell’opulenza.

Basterebbe il pane quotidiano e l’amicizia di qualcuno per vivere serenamente pensando che la vita non va vissuta nel ricordo di ieri per il quale non si può più godere né rimediare, ma neanche nell’attesa del domani che non sarà prevedibile in nessun modo. Certo, pianificare la vita in base alle esperienze è cosa saggia ma non bisogna puntare su questi piani come punti di forza.

“Del doman non v’è certezza” e accontentiamoci di quel che l’oggi ci elargisce perché ogni elargizione ci viene da Dio che provvede, puntuale su ogni nostro bisogno. A volte sembra che non sia così, proprio perché l’ambizione richiede di più anche se, alla fine, nulla ci tornerà utile se non una bara di legno che nasconda, agli occhi degli altri, il nostro vero destino su questa terra.CAM00218