ma l’amore, è davvero gratuito?

Buongiorno, mi chiedo se sia lecito amare per un appagamento personale oppure legittimiamo tutto ciò con il dono di sé.

“Anche l’amore matrimoniale è un certo dare ed avere. Magari l’avere si riceve nel donare, se l’amore è puro e, se non lo è, l’amore è lussuria che si prodiga a prendere, a prescindere se l’altro ti si dona. La lussuria ruba l’amore che non ti appartiene”.

(Dammi la Chiarezza)

aprire le porte

dammilachiarezza

Spesso, sempre più spesso dei cristiani disertano per seguire nuove religioni o correnti pseudo religiose. Quasi finito, lo sviluppo New Age, raccoglie ora i frutti di quello che ha seminato. tale conversione si è insinuata, nella tiepidezza dei cuori, dando il contentino e comprando, a basso costo, gli animi e le anime. Oggi ci ritroviamo con una forza cristiana molto debole e la quasi impossibilità di difendere le proprie mura che, in nome di una libertà di pensiero, ci sta schiavizzando attraverso la permeazione di altre religioni. Tali invasioni  non sono, tuttavia, scevre dall’essere invadenti e coercitive. Già lo sono per i loro conduttori che, schiavi dei loro padroni, portano avanti una battaglia che è nel loro cervello lavato e non già del loro cuore reso ottuso dalle suddette coercizioni.

Di chi è la responsabilità di aver fomentato tale tiepidezza se non gli interessi di alcuni prelati che non hanno…

View original post 56 altre parole